Mariano Azuela

Quelli di sotto


Quelli di sotto
A cura di Raul Schenardi
Data di uscita: gennaio 2017
Collana: SUR #48
Libro
ISBN: 978-88-6998-051-0
Prezzo: 14.00 €
190 pagine
Ebook
ISBN: 978-88-6998-068-8
Prezzo: 9.99 €
Formato: E-PUB
Paese: Messico
Pubblicato oggi a cento anni dalla sua prima uscita, Quelli di sotto è un classico della letteratura messicana, il più celebre esempio del filone narrativo noto come Letteratura della Rivoluzione. Il protagonista è Demetrio Macías, un contadino che abbraccia la rivoluzione quasi suo malgrado, più per una concatenazione di eventi che per dei fervidi ideali, e che terminerà la sua parabola, alla scena finale del romanzo, senza aver davvero compreso per quali valori sta lottando. Attorno a lui una serie di personaggi che costituiscono un affresco corale: contadini, emarginati, proletari ma anche insegnanti e padri di famiglia stanchi dei soprusi e animati di nobili ideali.
Annulla selezione
LEGGI UN ASSAGGIO

“Ancora mezzo addormentato, Demetrio si passò la mano sui ciuffi ricci che gli coprivano la fronte umida, se li tirò dietro un orecchio e aprì gli occhi. Udì chiaramente la melodiosa voce femminile che aveva già sentito in sogno e si girò verso la porta.
Era giorno: i raggi del sole dardeggiavano nel canniccio di paglia della capanna. La stessa ragazza che il giorno prima gli aveva offerto una ciotola d'acqua deliziosamente fresca, ora, sempre dolce e affettuosa, entrava con una scodella di latte schiumante.”Mariano Azuela