Tutti gli articoli scritti da “Raul Schenardi”

CH4RmzBWcAAwuoD

Kodama vs Katchadjian

Raul Schenardi 3 Commenti

Un’accesa polemica sta interessando le lettere argentine e vede protagonisti María Kodama, la temibile vedova Borges, e lo scrittore Pablo Katchadjian processato per il suo presunto plagio di Jorge Luis Borges nell’opera El Aleph engordado.

Leggi tutto…

Condividi

011-ARLT-UN-VIAGGIO-TERRIBILE-478x700

Alla scoperta dell’iceberg Arlt

Raul Schenardi 1 Commento

In attesa della raccolta di racconti «Scrittore fallito», prevista nelle nostre prossime uscite, pubblichiamo oggi la postfazione di Raul Schenardi a «Un viaggio terribile» di Roberto Arlt, di recente pubblicato nella collana Gli eccentrici di edizioni Arcoiris, che traccia un brillante profilo dell’autore e dei suoi tanti volti ancora quasi sconosciuti in Italia.

Leggi tutto…

Condividi

Schermata-2014-04-15-alle-11.03.05

Testo a fronte: Óscar de la Borbolla

Raul Schenardi Lascia un commento

Inauguriamo oggi una nuova rubrica interamente dedicata alla traduzione: l’idea è proporre dei brevi brani tradotti con il testo originale a fronte, perché ci si possa soffermare a riflettere sui meccanismi traduttivi. Proponiamo oggi un divertente racconto-lipogramma dello scrittore messicano Óscar de la Borbolla, tratto da una raccolta di recente pubblicata da Arcoiris: «Le vocali maledette». La traduzione è di Raul Schenardi.

Leggi tutto…

Condividi

raul-zurita-e1369298916522

Cile, terra di poeti

Raul Schenardi 1 Commento

Il Cile è terra di poeti, si sa, e il Salone del libro di Torino quest’anno dedica ampio spazio alla poesia cilena: dai due premi Nobel, Gabriela Mistral e Pablo Neruda, a Nicanor Parra, premio Cervantes nel 2011, ai meno noti Oscar Hahn e Raúl Zurita.

Leggi tutto…

Condividi

502px-Noe_Trauman

Il Ruffiano malinconico

Raul Schenardi Lascia un commento

Uno dei personaggi principali dei Sette pazzi di Roberto Arlt è Arturo Haffner, che viene presentato al lettore come un uomo dal “viso quasi tondo, pacioso e rilassato, che rivelava l’uomo d’azione attraverso la scintilla ironica e mobilissima nel fondo degli occhi”.

Leggi tutto…

Condividi