Samanta Schweblin  

Distanza di sicurezza


SURns42_Schweblin_DistanzaDiSicurezza_COVER
Traduzione di Roberta Bovaia
Data di uscita: luglio 2020
Libro
ISBN: 978-88-6998-221-7
Prezzo: 15.00 €
112 pagine
Ebook
ISBN: 978-88-6998-234-7
Prezzo: 7.99 €
Formato: E-PUB
Paese: Argentina
Parole chiave:

Una giovane donna di nome Amanda giace in un letto d’ospedale. Un bambino, David, le siede accanto. Lei non è sua madre; lui non è suo figlio. Nel travolgente dialogo tra i due si dipana una storia di anime spezzate, sullo sfondo di una campagna oscura invasa da liquami tossici: la realtà che si fa sogno, o forse incubo. Perché la donna è in fin di vita? E dov’è la piccola Nina, figlia di Amanda? Quella che era iniziata come una tranquilla vacanza estiva, in mezzo alla natura e lontano dalla città, si trasforma per la protagonista in un susseguirsi di eventi dai contorni soprannaturali, eppure così d’impatto che per Amanda è impossibile ignorarli: l’incontro con la vicina Carla, la malattia di David, il bisogno a tratti irrazionale di non perdere mai di vista la figlia Nina, i campi di soia che sembrano avere vita propria…

Con una prosa cristallina e sapiente, dai tempi teatrali perfetti, Samanta Schweblin  ci regala una lettura indimenticabile, il cui ritmo incalzante sembra essere la cifra stessa della narrazione. Distanza di sicurezza è una storia di fantasmi per il nostro tempo, un romanzo ipnotico e visionario, che si legge tutto d’un fiato e ci immerge in un universo surreale eppure terribilmente riconoscibile. 

Acquista
ebook libro

“Geniale, sembra appartenere a un nuovo genere letterario.” The New Yorker