Rodolfo Fogwill  

Scene da una battaglia sotterranea


In offerta! SURns63_RodolfoFogwill_SceneDaUnaBattagliaSotterranea_COVER
Traduzione di Ilide Carmignani
Data di uscita: marzo 2022
Libro
ISBN: 978-88-6998-302-3
Prezzo: 16.00 € 12.80 €
183 pagine
Ebook
ISBN: 978-88-6998-319-1
Prezzo: 9.99 €
Formato: E-PUB
Paese: Argentina
Parole chiave:

Scritto in soli tre giorni durante il conflitto delle Falkland, quasi in presa diretta, Scene da una battaglia sotterranea racconta la guerra di chi non combatte per la patria o per un ideale, ma per la mera sopravvivenza: un gruppo d’imboscati dell’esercito argentino vive sottoterra, in condotti scavati tra le pietre e il fango delle Malvine. Sono «gli armadilli», giovani soldati disillusi che barattano con il nemico informazioni sensibili in cambio di sigarette, zucchero e cibo in scatola: una tribù ironica e disperata al cui vertice c’è il Turco, un libanese con l’anima del mercante, che fa di tutto per accumulare il necessario a resistere là sotto anche molto a lungo. Nel mondo degli armadilli il patriottismo è bandito, i feriti sono «i freddi», e i morti «i gelati» dalle cui tasche può sempre uscire qualcosa di utile. Nella brutale materialità che governa questa armata senza bandiera, però, non mancano i sogni, l’immaginazione, la voglia di vivere più forte del freddo, ed è proprio nel buio dei cunicoli che rinascono a volte barlumi di legami umani autentici.

Un romanzo «non contro la guerra ma contro una maniera stupida di pensare la guerra e la letteratura»: spassoso, malinconico e scanzonato insieme, potente.

Acquista
ebook libro Leggi estratto

“Uno di quei rari libri talmente belli da spingere il lettore a porsi domande importanti.”The Guardian