Guillermo Cabrera Infante  

La ninfa incostante


SUR10_CabreraInfante_Laninfaincostante_cover
Traduzione di Gordiano Lupi
Con un saggio di Mario Vargas Llosa
Data di uscita: novembre 2012
Collana: SUR #10
Libro
ISBN: 978-88-97505-14-3
Prezzo: 15.00 €
267 pagine
Paese: Cuba
Parole chiave:

Estela Morris, la conturbante ninfa del titolo di questa storia nostalgica e spassosa, solare e rocambolesca, ha appena sedici anni quando il protagonista – alter ego dell’autore – la incontra sulla calle 23 dell’Avana, e si lascia trascinare in una relazione che dura solo un’estate ma gli resterà nel ricordo per sempre. Il romanzo è lo scanzonato ritratto di questa ragazzina capricciosa e irresistibile e una divertita rivisitazione delle più classiche storie d’amore letterarie; ma anche un omaggio alla Cuba del passato, «isola incantata» che non ha mai smesso di ispirare la vena più profonda di Cabrera Infante. Fra slanci lirici, calembour e gag comiche, il romanzo postumo di un grande narratore da riscoprire.

Acquista
Leggi estratto

“«Come ti chiami, allora?»
«Estela».
«Ah, siamo tornati all’astronomia. Estela è come dire
Stella. Sei una stella, quindi». «Davvero?»
«Davvero. Puoi chiamarti Stella».
«Preferisco chiamarmi Estela».”Guillermo Cabrera Infante