Andrés Neuman  

Una volta l’Argentina


SURns64_AndresNeuman_UnaVoltaLArgentina_COVER
Traduzione di Silvia Sichel
Data di uscita: aprile 2022
Libro
ISBN: 978-88-6998-304-7
Prezzo: 17.50 €
312 pagine
Ebook
ISBN: 978-88-6998-325-2
Prezzo: 9.99 €
Formato: E-PUB
Paese: Argentina
Parole chiave:

Questo libro inizia con una lettera che arriva da lontano e mette in moto i ricordi: nel viaggio a ritroso della memoria noi lettori siamo i passeggeri.

Una volta l’Argentina è il racconto di una famiglia che unisce genti arrivate da ogni angolo del pianeta, e di una terra sconfinata che diventa un paese grande come il mondo. Con una prosa scorrevole e poetica che alterna passato e presente, verità e finzione narrativa, Andrés Neuman ripercorre con humour e tenerezza una genealogia reale e fantastica insieme. Ci sono il bisnonno Jacobo, nato sotto gli zar e scappato dall’Europa in circostanze misteriose; la baba Lidia, lituana dagli occhi color zaffiro; la nonna Blanca, che scriveva lettere e suonava il piano; il prozio Leonardo, dandy del quartiere, e la zia Ponnie, tessitrice di arazzi con la passione per il Brasile: una vivace sinfonia di personaggi indimenticabili, le cui vicende personali fanno da contrappunto alle tragedie e alle rinascite di un intero paese.

Con questa nuova edizione, rivista e ampliata, Una volta l’Argentina si conferma una delle opere fondamentali dell’autore, un romanzo di formazione, politica e sentimentale, che batte all’inconfondibile ritmo del Novecento.

Acquista
ebook libro Leggi estratto

“Una storia semplice, profonda e struggente.”The New York Times