Adolfo Bioy Casares  Silvina Ocampo  

Chi ama, odia


SUR31_OcampoCasares_ChiAmaOdia_cover
Traduzione di Francesca Lazzarato
Data di uscita: luglio 2019
Libro
ISBN: 978-88-6998-171-5
Prezzo: 16.00 €
140 pagine
Paese: Argentina
Parole chiave:

Chi ama, odia è l’unico romanzo scritto a quattro mani da due figure imprescindibili nel panorama letterario argentino, Adolfo Bioy Casares e  Silvina Ocampo. Una coppia al tempo stesso glamour e tormentata, una sorta di Scott e Zelda Fitzgerald latinoamericani, che hanno dato forma alla scena letteraria di Buenos Aires dagli anni Trenta in poi e per gli oltre cinquant’anni della loro burrascosa relazione.

Una giovane traduttrice di romanzi gialli viene trovata morta nell’Hotel Central di una località di villeggiatura, Bosque del Mar, mentre l’albergo è completamente isolato a causa di una tempesta di sabbia. Giocando col genere poliziesco, e senza lesinare sui riferimenti obbligati (da Edgar Allan Poe ad Agatha Christie), gli autori costruiscono la classica trama in cui «l’assassino è tra di noi». Mentre le indagini vengono svolte da un improvvisato investigatore, il medico omeopatico Humberto Huberman, i sospetti vengono fatti abilmente ricadere ora sull’uno ora sull’altro dei villeggianti.

Divertente e imprevedibile, Chi ama, odia è un gioiello ritrovato, che ripubblichiamo nella nuova traduzione di Francesca Lazzarato a più di trent’anni dall’ultima edizione italiana (voluta da Italo Calvino per Einaudi).

Acquista

“Vorrei essere Bioy Casares perché l’ho sempre ammirato come scrittore e stimato come persona.”Julio Cortázar