Adolfo Bioy Casares  Silvina Ocampo  

Chi ama, odia


SURns30_Ocampo_Bioy_Casares_ChiAmaOdia_cover
Traduzione di Francesca Lazzarato
Data di uscita: luglio 2019
Libro
ISBN: 978-88-6998-171-5
Prezzo: 15.00 €
140 pagine
Ebook
ISBN: 978-88-6998-188-3
Prezzo: 9.99 €
Formato: E-PUB
Paese: Argentina
Parole chiave:

Chi ama, odia è l’unico romanzo scritto a quattro mani da due figure imprescindibili nel panorama letterario argentino: Adolfo Bioy Casares e Silvina Ocampo, protagonisti della scena letteraria di Buenos Aires dagli anni Trenta in poi.

Una giovane traduttrice di romanzi gialli viene trovata morta nell’Hotel Central di una località di villeggiatura, Bosque del Mar, mentre l’albergo è completamente isolato a causa di una tempesta di sabbia. Giocando col genere poliziesco e con innumerevoli riferimenti letterari, gli autori costruiscono la classica trama in cui «l’assassino è tra di noi». Mentre un improvvisato investigatore – il medico omeopatico Humberto Huberman – si incarica delle indagini, i sospetti vengono fatti abilmente ricadere ora sull’uno ora sull’altro dei villeggianti. 

Divertente e imprevedibile, Chi ama, odia è un gioiello ritrovato, in cui, come racconta Francesca Lazzarato nella postfazione: «Bioy e Ocampo non solo scrivono in continuo dialogo tra loro, con le proprie letture, con l’invisibile e onnipresente Borges, ma non smettono di interpellare i lettori». 

Acquista
Leggi estratto

“Un mistero elegante: Agatha Christie in versione postmoderna.”Words Without Borders