Articoli classificati come “Ernesto Sabato”

entrada

Quella volta che Sabato mise mano alla pistola

redazione Ernesto Sabato, SUR 4 Commenti

Ernesto Sabato nei ricordi infantili di uno scrittore argentino radicato da molti anni in Italia, Adrián Bravi, che nel 1999 ha pubblicato in Argentina il romanzo Río Sauce, e poi in Italia Restituiscimi il cappotto (Fernandel, 2004), La pelusa (2007), Sud 1982 (2008), e Il riporto (2011), questi ultimi tutti per Nottetempo. Il testo di Adrián è uscito originariamente sulla rivista «Il Reportage», e poi sul «manifesto».

Condividi

Juan Carlos Onetti – La metamorfosi infernale dello spazio

redazione Juan Carlos Onetti, SUR Lascia un commento

In concomitanza con l’uscita del romanzo Il cantiere di Juan Carlos Onetti, per le edizioni Sur, proponiamo oggi un saggio di Bruce Swansey che esplora l’uso espressivo e simbolico nell’opera dell’autore uruguaiano di quello che Bajtin chiama il cronotopo. Ringraziamo l’autore e la «Revista de la Universidad de México», dove il testo è stato pubblicato originariamente.

Condividi

537993_411004642309246_385909517_n

Regalati un anno di SUR

redazione SUR Lascia un commento

SUR, l’ultima nata fra le tante attività di minimum fax, è la nostra collezione dedicata alla letteratura latinoamericana.

La scommessa di SUR, oltre che nell’esplorare un continente per noi nuovo, è soprattutto nella distribuzione. Abbiamo avventurosamente e con successo intrapreso un sistema nuovo, di distribuzione diretta alle librerie: oggi SUR si trova, oltre che nei negozi online e nelle principali catene, in più di 200 librerie indipendenti, che sono il partner principale e il motore stesso del nostro progetto editoriale.

Condividi

sabato-abaddon-el-exterminador1

I brani tagliati da L’Angelo dell’abisso

redazione Ernesto Sabato, Scrittura, SUR Lascia un commento

La prima edizione di Abaddón el exterminador di Ernesto Sabato risale al 1974 (Seix Barral, Spagna) e nel 1977 uscì una traduzione italiana a cura di Paolo Vita-Finzi (Rizzoli) con il titolo L’Angelo dell’abisso. Successivamente Sabato continuò a rielaborare il testo e nel 1990 pubblicò quella che lui stesso definì la “versione definitiva” del romanzo. Un confronto fra i due testi mette in luce numerosi cambiamenti, aggiunte e soppressioni.

Condividi